Facebookyoutube
Cookie Policy
Privacy Policy
Spesso scambiato dai cercatori inesperti con l'Armillaria mellea.

PERIODO E RACCOLTA

Tutto l’anno.

 

DESCRIZIONE

Cappello 2-7 cm, da convesso a convesso pianeggiante, con un ampio umbone poco emergente e margine regolare. Cuticola liscia, da giallo aranciato a giallo zolfo con il centro arancio-brunastro.

Lamelle fitte, giallo zolfo poi verdastro, olivastro.

Carne gialla più brunastra verso la base del gambo.

Foto Donato Chiarin
Foto Donato Chiarin
Foto Donato Chiarin
Foto Donato Chiarin
Foto Donato Chiarin
Foto Donato Chiarin
Hypholoma fasciculare
Hypholoma fasciculare
Hypholoma fasciculare
Hypholoma fasciculare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore non gradevole e di sapore decisamente amaro

 

HABITAT

Crescita cespitosa, su vecchie ceppaie marcescenti di latifoglie e conifere tranne durante il gelo invernale. Molto comune.

 

NOME SCIENTIFICO

Hypholoma fasciculare.

 

NOME DIALETTALE

Falso chiodino, zolfino.

 

COMMESTIBILITÀ

Tossico.

 

NOTE

Comunemente chiamato “falso chiodino” è spesso scambiato con l’Armillaria mellea (chiodino) però il sapore fortemente amaro dovrebbe sventare ogni pericolo d’intossicazione: ricordo che l’Armillaria mellea è di sapore dolce.

Commenti

Pubblicità