Galerina marginata

di | 18 Luglio 2020

PERIODO E RACCOLTA

Da fine estate al tardo autunno.

 

DESCRIZIONE

Cappello 2-6 cm, poco carnoso, da convesso-conico a volte con un umbone ottuso. L’orlo del cappello è incurvato verso il basso, striato. Superficie liscia, viscida, a tempo umido color ocra, bruno-rossastro, tendente al giallognolo con il clima secco. Lamelle adnate, leggermente decorrenti al gambo, non fitte, color nocciola, bruno-rossastro. Gambo cilindrico, esile, fibroso, incurvato, concolore al cappello, anello membranoso, sottile e fragile color ocra. Carne fragile, ocracea.

Foto di Luca Ferrari

Foto di Luca Ferrari

Foto di Luca Ferrari

Foto di Luca Ferrari

Foto di Luca Ferrari

Foto di Luca Ferrari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Lieve odore di farina, sapore farinoso. 

 

HABITAT

Su legno marcescente di conifere, muschio o residui di legno, a gruppi di numerosi esemplari.

 

NOME SCIENTIFICO

Galerina marginata.

 

NOME DIALETTALE

Non pervenuto.

 

COMMESTIBILITÀ

Mortale.

 

NOTE

É un fungo da conoscere assolutamente, velenosa mortale come l’Amanita phalloides, se ingerita provoca gli stessi danni.

Comments

Categoria: