Chondrostereum purpureum

di | 20 Novembre 2020

PERIODO E RACCOLTA

Tutto l’anno, molto comune.

 

DESCRIZIONE

Tanti piccoli cappelli sovrapposti in vari piani, sporgenti di alcuni millimetri fino a 2-4 cm. Superficie villosa, grigio biancastra, vagamente zonata. Imenio liscio, lilla, violetto negli esemplari giovani che diventa brunastro con l’età.

Chondrostereum purpureum

Chondrostereum purpureum

Chondrostereum purpureum

Chondrostereum purpureum

Chondrostereum purpureum

Chondrostereum purpureum

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Senza odore significativo, sapore dolce.

 

HABITAT

Cresce su legno morto e tronchi abbattuti di latifoglie, saprofita o parassita.

 

NOME SCIENTIFICO

Chondrostereum purpureum.

 

NOME DIALETTALE

Non pervenuto.

 

COMMESTIBILITÀ

Non commestibile.

 

NOTE

È l’unico fungo di questo genere facilmente identificabile per i colori dell’imenoforo: violaceo e vinoso.

 

Comments

Categoria: