Calvatia utriformis

di | 3 Aprile 2020

PERIODO E RACCOLTA

Estate-autunno.

 

DESCRIZIONE

A forma di pera o arrotondato, da 10 a 15 cm di diametro, con uno pseudogambo alla base. La superficie esterna è interamente ricoperta da  ornamentazione piramidale di colore bianco-giallastro. Gleba bianca, poi giallognola infine bruno-olivacea, di consistenza molle, poi polverosa.

Calvatia utriformis

Calvatia utriformis

Calvatia utriformis

Calvatia utriformis

 

Calvatia utriformis

 

 

Calvatia utriformis

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Leggero odore di acido fenico, sapore dolciastro.

 

HABITAT

Prevalentemente nei prati e nei pascoli dalla pianura alla montagna.

 

NOME SCIENTIFICO

Calvatia utriformis.

 

NOME DIALETTALE

Vescia areolata.

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile.

 

NOTE

Si riconosce dalle dimensioni grandi rispetto alla altre vescie. Da non confodere con la Langermannia gigantea che ha dimensioni maggiori, superficie liscia e assenza di pseudogambo.

 

Comments

Categoria: