Facebookyoutube
Cookie Policy
Privacy Policy
Aspettando la pioggia il Boletus Aereus

Il Boletus aereus o anche denominato “porcino nero” o “bronzino” e’ molto conosciuto ed apprezzato specialmente in meridione dove la crescita e’ molto abbondante.

Cresce dall’estate all’autunno prevalentemente in zone calde e soleggiate in boschi di latifoglie sotto quercia e castagno da quote basse fino a max 800 m.

Ecco le principali caratteristiche:

  • Cappello: è emisferico poi convesso, vellutato, di colore bruno tabacco con superficie ruvida;
  • Gambo: è rigonfio, da obeso a cilindrico;
  • Carne: è soda, bianca e immutabile, l’ odore è gradevole e  di buon gusto;

In Appennino Tosco Emiliano, la crescita non e’ abbondante.

Boletus aereus
Boletus aereus

 

Boletus aereus
Boletus aereus

Quindi fungaioli… dopo tanta pioggia e’ finalmente arrivato il caldo, ma ahime’ anche Eolo e  l’afa e i funghi che già vedevo nel cestino, dovranno tardare nuovamente…

Voglio la pioggia…pioggia…pioggia…pioggia

Ciao alla prossima

 

Commenti

Pubblicità